Tour Gastronomico Tra i Primi Piatti – La Campania

Se ti è piaciuto, condividi!

 

Si è tenuto all’interno della bellissima cornice del ristorante Cucina Eliseo il primo appuntamento del “Tour gastronomico tra i primi piatti”  a cui noi non potevamo assolutamente mancare.

A cura de La Rosa dei Venti –  Club Gourmet  la prima tappa del Tour ha visto come protagonista la Campania, conosciuta a livello europeo come terra della pasta.

E’ Lorenzo Buonomini che ha curato la realizzazione dei piatti che vi racconteremo, piatti semplici e genuini, intrisi della tradizione campana.

Abbiamo cominciato la nostra cena con una degustazione di prodotti tipici a base di latte di bufala come la Zizzona di Battipaglia, una  ricottina e due bocconcini di cui uno affumicato.

Ad accompagnare il tutto una deliziosa  bruschetta con Olio Evo dell’Oleificio Olitrana di Sonnino nel Lazio, azienda che ci accompagnerà per tutte le prossime tappe del tour. Abbinato all’antipasto l’oro del Marchese, uno spumante extra dry dal caratteristico profumo fruttato con sentori di frutta esotica.

Antipasto campano – Ph. by D&A PHotographs – Events & Wedding

A seguire un trittico di primi piatti:

– Spaghetti alla Nerano con zucchine e provolone  abbinati ad una Falanghina Taburno Doc;

Spaghetti alla Nerano – Ph. by D&A Photographs

– Perciatelli alla Principe di Napoli con ragù di manzo, piselli, sfilacci di pollo e mozzarella di bufala abbinati ad un Aglianico del Taburno DOCG;

Perciatelli alla Principe di Napoli – Ph. by D&A Photographs

– Paccheri alla Sorrentina con pomodoro, basilico e mozzarella di bufala abbinati ad un Aglianico del Taburno Riserva DOCG.

Paccheri alla sorrentina – Ph. by D&A Photographs

Il tour è poi terminato con una deliziosa cheesecake di ricotta di bufala servita con lo spumante Brut Maleventum.

Cheesecake – Ph. D&A Photographs

Sono stati gli stessi produttori a raccontare i prodotti alla base dei piatti proposti: La Zizzona di Battipaglia e gli altri prodotti a base di bufala del caseificio “La fattoria”, i vini de la Fortezza di Torrecuso (BN), gli olii a cura dell’Oleificio Olitrana di Sonnino nel Lazio e infine la pasta prodotta dall’Antica Maccheroneria di Rocca San Felice (AV) che utilizza un macchinario risalente a quasi cento anni fa.

Ci vediamo tutti alla seconda tappa del tour che vedrà protagonista la Calabria!!!

Lascia un commento