lubiana-viaggio

Lubiana – una bellissima bomboniera slovena!

Se ti è piaciuto, condividi!

lubiana-viaggioOggi vogliamo parlarvi di Lubiana, una città davvero deliziosa a pochi km da Trieste. Non siamo stati fortunati col tempo, 3 giorni ha piovuto praticamente ininterrottamente ma ci è rimasta nel cuore per tanti motivi; la popolazione slovena è davvero gentile e disponibile, è una città viva piena di localini dove intrattenersi per una piacevole chiacchierata e si mangia benissimo!

Ecco il nostro itinerario, ovviamente un po’ troncato causa maltempo!

Il primo giorno siamo arrivati verso ora di pranzo e ci siamo subito diretti verso il mercato centrale dove vendono frutta e  verdura e inoltre ci sono tantissimi chioschetti che offrono cibo di strada ; dopo un giro veloce abbiamo deciso di assaggiare una piadina al carbone vegetale ripiena di spinaci, rucola e salsa allo yogurt davvero deliziosa!

Abbiamo poi deciso di perderci fra i vicoletti della città per un primo sguardo di insieme e ciò che ci ha colpito fin da subito è la vivacità di questa cittadina dove la gente sembra non lasciarsi fermare né dalla pioggia né dal freddo. Il fiume Ljubljanica attraversa la città donandole quel tocco di magia in una passeggiata che si snoda fra un ponte e l’altro; ebbene si, perché Lubiana è proprio la città dei ponti e quello dei draghi, decorato dalle famose sculture di questi animali, rappresenta una delle immagini più famose di Lubiana. In molteplici negozi troverete in vendita, infatti, draghetti in peluche di tutte le dimensioni, un’idea regalo carina soprattutto per i più piccini.

Poiché nel tardo pomeriggio ha iniziato a piovere, abbiamo deciso di visitare il museo delle illusioni dove abbiamo trascorso un paio di ore in maniera divertente e piacevole. Il biglietto costa 9 euro a persona e il museo chiude alle 22 perciò avrete sicuramente modo di visitarlo. Sicuramente la stanza che ci è piaciuta di più è quella dove, grazie ad un particolare effetto ottico, sembrava fossimo capovolti. Vi consigliamo di non perdervi questa attrattiva e se avete bimbi con voi, si divertiranno tantissimo.

Il giorno successivo, nonostante la pioggia incessante, abbiamo deciso di seguire comunque il programma che avevamo preparato e ci siamo diretti alla volta del famoso lago di Bled. Non c’è possibilità di parcheggiare vicinissimo quindi nel nostro caso per vederlo ci siamo anche bagnati un bel po’; e abbiamo rinuciato a prendere le tipiche imbarcazioni dato il vento e il maltempo. Resta comunque un lago davvero suggestivo nonostante ci piacerebbe vederlo nella sua esplosione di colori magari durante una giornata primaverile per poter concedersi una bella passeggiata lungo questo lago cosi romantico.

Abbiamo poi proseguito per il lago di Jasna e qui siamo rimasti senza parole perché nonostante la pioggia battente, il lago ha davvero un colore unico ed è reso ancora più bello dalla statua che lo domina e che riproduce un capricorno in bronzo.

 

lubiana-viaggio

Nel pomeriggio ci siamo poi diretti alla visita del più grande centro commerciale d’Europa a pochi km dal centro della città e devo dire che al nostro arrivo la situazione dominante è stata un senso di spaesamento. Il centro è davvero immenso a tal punto che esiste una navetta che collega i diversi punti dello stesso; noi abbiamo fatto un giro per i negozi del padiglione centrale per poi recarci presso il grattacielo che al ventesimo piano ha uno splendido bar con vista sull’intera Lubiana! Fantastico!

La domenica ci siamo svegliati all’alba per il suono potente dei bassi che preannunciavano l’inizio della maratona; ebbene si, ogni anno a Lubiana si svolge la maratona che attrae migliaia e migliaia di persone per un cammino totale di 42 km. Mai abbiamo visto tanto tifo e partecipazione nonostante la pioggia incessante; la città è praticamente dominata da questo evento e anche circolare con la macchina è impossibile.

Abbiamo quindi deciso di visitare il parco Tivoli , il bellissimo polmone verde di Lubiana, dove siamo rimasti incantati dalla natura pienamente autunnale, dal bellissimo foliage e dalle maestose querce completamente rosse! Uno spettacolo della natura!

Ci siamo poi diretti alla visita del castello di Lubiana preferendo percorrere il percorso a piedi piuttosto che la funivia. Il Castello di Lubiana che sorge sul colle sopra la città già da ca. 900 anni, è la curiosità principale della città. Dalla Torre panoramica del castello e dalle mura si hanno le più belle viste della città. Abbiamo fatto una bellissima passeggiata finchè la pioggia ce lo ha consentito.  Nel pomeriggio, sfiniti dall’acqua, abbiamo deciso di concederci un giro nei negozi al centro della città e una deliziosa fetta di torta in uno dei bar più in voga a Lubiana.

 

lubiana-viaggio

Che dire di questa città? L’abbiamo trovata bellissima nonostante la pioggia; non siamo riusciti purtroppo a vedere tutto e ci piacerebbe davvero ritornare per godercela nei giorni di sole. Il nostro, dunque, è solo un arrivederci! Alla prossima Lubiana!

Lascia un commento