Doney Restaurant – Una cena speciale per il Festival del nuovo cinema Francese

Se ti è piaciuto, condividi!

E’ in occasione di Rendez-Vous, Festival del nuovo cinema Francese, che abbiamo avuto il piacere di essere stati invitati in una location d’eccezione, il Doney Restaurant, all’interno del Westin Excelsior di via Veneto a Roma.
Il Festival, che è un’iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, ha visto partecipare grandi sponsor come Yves Rocher, Groupama Assicurazioni e France 24, oltre ovviamente al Westin Excelsior e ha mirato ad ampliare, con l’edizione 2018, i confini del suo viaggio di scoperta del cinema francese con oltre 30 titoli, masterclass, anteprime e ospiti speciali.

Doney-Restaurant-Westin-Excelsior

Il Westin Excelsior è l’hotel ufficiale del festival e ha ospitato gli artisti e per una sera ha ospitato anche noi per una cena davvero speciale, tutta all’insegna della squisita cucina francese.
L’Executive Chef James Foglieni del Ristorante Doney ha infatti ospitato Hubert Malidor, Chef dell’Ambasciata di Francia in Italia per la realizzazione di un menu a 4 mani.
La serata si è aperta con uno showcooking durante il quale i commensali hanno potuto assistere alla realizzazione delle Crepe aux Saint-Jacques. Un’occasione davvero imperdibile per noi appassionati di cucina quella di assistere un grande chef come Malidor all’opera proprio difronte ai nostri occhi.

Una volta terminato lo showcooking prendiamo posto al nostro tavolo e si aprono le danze con un menù articolato in 3 portate più il dessert.

La cena è cominciata con una giardiniera di verdure primaverili alle erbe e vinaegrette all’acetosella, un piatto fresco e davvero delizioso, un piatto perfetto per preparare il palato alle portate successive, che saranno caratterizzate da sapori decisamente più forti.

Doney-Restaurant-Westin-Excelsior

Si prosegue infatti con un altro tipico piatto francese, le capesante alla Bretonne, davvero squisite.

Doney-Restaurant-Westin-Excelsior

Per quanto riguarda il secondo invece, lo chef ha optato per un piatto di terra, presentando alla sala un carrè di agnello speziato, gratin provenzale e patate nouvelle noirmoutier. L’insieme ci ha colpito per il perfetto bilanciamento dei sapori e per la cottura dell’agnello, ottima!

Doney-Restaurant-Westin-Excelsior

Per concludere in dolcezza, ci sono state servite delle buonissime fragole caramellate con aceto balsamico di Modena di 25 anni che accompagnavano un pan di spagna ricoperto di crema pasticcera e panna.

Doney-Restaurant-Westin-Excelsior

La cena è stata accompagnata da un vino rosso molto corposo, il Rosso Piceno, un’ottima scelta che non possiamo che condividere.
Alla prossima!

Lascia un commento