Damplings-Roma

Damplings – la vera cucina asiatica nel cuore di Roma

Se ti è piaciuto, condividi!

Certe sere sentiamo proprio il bisogno di mangiare qualcosa di nuovo e così inizia la nostra ricerca su dove andare a cena fuori.  L’ altra sera assaliti dalla voglia di etnico abbiamo scoperto Damplings, un locale davvero carino aperto da poco in zona Prati, che ha portato qui a Roma la vera cucina asiatica.

Damplings-RomaAd accoglierci due dei  quattro ragazzi che gestiscono questo localino e noi curiosi abbiamo subito chiesto di raccontarci di più.  Innanzitutto abbiamo appreso che per “dumpling” si intende un piatto composto da pezzi di pasta avvolti attorno a un ripieno oppure ci si riferisce ad un impasto senza ripieno. Nascono così i ravioli tipici della cucina cinese qui serviti secondo tre differenti cotture: al vapore, alla piastra o bolliti.

Decidiamo, dunque, di iniziare il nostro viaggio culinario assaggiando una pizzetta al cipollotto “Scallion Pancake” cotta alla piastra originaria della Cina del Nord e importata in Italia da Marco Polo. Alla vista assomiglia alla nostra focaccina italiana e all’assaggio risulta davvero deliziosa anche per la particolare sfogliatura dell’impasto.

Damplings-Roma

Assaggiamo poi il raviolo “Soup Dumpling” ripieno di farcia e brodo delicato, cotto al vapore, proveniente da Nanxiang – Shanghai; sicuramente è uno dei piatti che più ci ha conquistato durante tutta la serata per l’estrema bontà del ripieno a tal punto che è d’obbligo richiedere il bis.

Damplings-Roma

Proseguiamo poi con il raviolo “Pot Stickers” cotto alla piastra dalla forma a bastoncino ed impasto sottile secondo la tradizione dell’isola di Taiwan ripieno di gamberi e maiale; a colpirci in questo caso è soprattutto l’impasto che con questa ricetta rimane croccante e ben si sposa col morbido ripieno.

Damplings-Roma

Terminiamo la trilogia degli impasti con il raviolo bollito secondo la ricetta del classico street-food della regione dello Sichuan, nota per i suoi piatti piccanti.

 

Damplings-Roma

Prima di passare al dolce decidiamo di assaggiare il GUA BAO, il famoso panino cinese dall’impasto lievitato, cotto al vapore, tipico del Fujian e Taiwan e ne prendiamo uno al brasato e uno alle verdure. Entrambi ottimi, ma quello al brasato è qualcosa di eccezionale per la scioglievolezza della carne.

I dolci non sono da meno; il matchamisù è perfettamente equilibrato nei sapori e al palato risulta molto aromatico senza che la nota del tè matcha predomini sugli altri ingredienti.

Il ginger brownie con Zenzero Caramellato e Salsa di Mango ci ha invece colpiti per la dolcezza della nota esotica abbinata a quella pungente dello zenzero.

Damplings-Roma

Ci siamo ripromessi di tornare quanto prima da Damplings dato che abbiamo riscontrato una cucina asiatica doc dove tutti i piatti sono cucinati sapientemente utilizzando ingredienti di alta qualità.

Al prossimo dumpling allora!!!

Lascia un commento